Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
IT
piansa magazie

La caffeina aiuta la memoria

Alcuni scienziati della University of California, Irvine, hanno dimostrato che il caffè aiuta a consolidare i ricordi nella memoria a lungo termine

di Piansa

ultimo aggiornamento 28/03/2014 12:41:44
Sacco di chicchi

Gli iniziali studi sulle api sono stati confermati da quelli sugli esseri umani: era stato visto infatti che quando gli insetti si nutrivano di nettare corretto alla caffeina erano in grado di ritrovare meglio piante e fiori già visitate in precedenza.
Lo studio ha coinvolto 160 adulti, consumatori di quantità minime di caffeina. I volontari, divisi in due gruppi, hanno studiato diverse immagini; un gruppo ha quindi assunto una pillola con 200 milligrammi di caffeina, mentre l’altro un placebo. Il giorno seguente sono state mostrate loro altre immagini: alcune uguali a quelle viste 24 ore prima, altre simili e altre del tutto nuove.
Gli scienziati non hanno registrato delle differenze nel discernimento tra immagini vecchie o nuove; invece i volontari che avevano assunto la caffeina hanno ottenuto risultati migliori rispetto all’altro gruppo nell’identificazione di immagini simili. Ciò ha dimostrato che la caffeina potenzia il consolidamento dei ricordi, un processo che inizia appena si formano nuove memorie.